Posts From Redazione Thesignofcolor

Arredamento casa: come utilizzare l’arancione

Il colore protagonista indiscusso dell’autunno è lui: l’arancione. Basta dare un’occhiata in giro per scorgerlo un po’ ovunque: la frutta e la verdura di questo periodo sono declinate nelle diverse sfumature di questo colore, nei negozi spuntano fuori accessori per la casa di colore arancio e complice halloween e la passione delle zucche, anche le decorazioni si tingono di questo colore. L’arancione è un colore dalla forte personalità, è caldo, luminoso, vitale. Un

Viaggi: i Festival più colorati del mondo

Partecipare ai Festival più colorati ed eccentrici del mondo, può rivelarsi un’esperienza unica e indimenticabile. Non esistono solo arte e monumenti: vivere uno di questi eventi, vuol dire immergersi completamente nelle tradizioni e nella cultura di un posto. Ma quali sono i Festival più colorati e divertenti? Abbiamo selezionato i migliori. Holi o Festival dei colori – India Il Festival di Holi è un evento tipico della tradizione religiosa induista,

Halloween: origini e colori della notte delle streghe

Le origini di Halloween Le origini di Halloween sono molto antiche e non sono americane. La tradizione di festeggiare la vigilia di Ognissanti (in inglese All Hallows’ Eve Day, che è stato poi contratto in Halloween) affonda le sue radici nella cultura celtica. Il popolo dei Celti, con la festa del 31 ottobre, celebrava la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno: per loro l’anno nuovo iniziava il 1° novembre. Per questo

Barcellona: Antoni Gaudí e il riciclo creativo di Casa Batlló

Barcellona è tra le mete più visitate ed amate dal turismo giovane e culturale. Chiunque abbia visitato la città spagnola, sarà rimasto affascinato dall’architettura di Antoni Gaudí, massimo esponente del modernismo catalano, “il primo fra i geni” secondo Joan Mirò. Dalla Sagrada Familia alla Casa Milà, dal Parco Güell alla Casa Batlló, l’artista ha trasformato gli edifici e i palazzi della città utilizzando forme insolite, surreali, spesso con influenze arabe.

Dolce & Gabbana e Smeg: il frigorifero diventa un’opera d’arte

In occasione del Salone Internazionale del Mobile di Milano 2016, Dolce&Gabbana e Smeg hanno presentato il progetto Frigorifero d’Arte al Teatro Metropol tra carretti siciliani e cultura folk dell’isola. Questi due colossi italiani hanno unito le forze per la realizzazione di una serie esclusiva di frigoriferi Fab28, combinando tecnologia e design siciliano. Tutti i frigoriferi, 100 pezzi in edizione limitata, sono decorati a mano da sapienti artisti siciliani, custodi dell’antica

Londra, Parigi, Barcellona e Venezia: i pavimenti delle città fotografati da Sebastian Erras

Classe 1986, tedesco. Sebastian Erras è diventato famoso in tutto il mondo grazie al suo profilo Instagram. Il motivo? La bellezza che si trova sotto i nostri piedi spesso viene dimenticata. Le sue foto, infatti, concentrano l’attenzione su ciò che calpestiamo e quasi tutti ignoriamo: i pavimenti delle città. Le sue immagini hanno fatto il giro del web e hanno regalato una prospettiva diversa di alcune delle città più importanti del mondo. Le sue

Street art da Guinness: il murales più grande del mondo a Rio de Janeiro

L’artista brasiliano Eduardo Kobra, in occasione delle Olimpiadi di Rio 2016, si è cimentato in un’impresa faraonica che ha superato ogni record, realizzando il murale più grande del mondo fatto da una sola persona. Il gigantesco murales si trova nella zona portuale della città, un quartiere riqualificato per i giochi olimpici, ed è ufficialmente entrato nel Guinness world records. A causa delle condizioni di totale abbandono e degrado, prima di iniziare

Street art, intervista ad Alberonero

La rigidità del minimalismo, la ripetizione delle figure geometriche e le variazioni cromatiche: sono questi i tasselli fondamentali sui quali si sviluppa il lavoro dello street artist Alberonero. L’abbiamo incontrato e intervistato per farci raccontare il suo processo creativo e la sua visione artistica. Come ti sei avvicinato alla street art? All’età di quindici anni mi ritrovavo nel garage di casa mia ad immaginare. Uscivo la notte per le vie

Colormat: intervista al Presidente del gruppo Pitture e Vernici di AVISA

Il prossimo 30 settembre si terrà il seminario “Valenze e significati del colore negli spazi urbani” con la partecipazione di AVISA-Federchimica. Di cosa si tratta? Il seminario “Valenze e significati del colore negli spazi urbani” è il primo dei due incontri organizzati dal Politecnico di Milano in collaborazione con il Gruppo pitture e vernici di AVISA-Federchimica con lo scopo di animare il confronto tra i progettisti del colore e i