Arte della ceramica

Teste di Moro siciliane: tra leggenda e modernità

L’isola di Sicilia rappresenta una delle realtà nazionali in cui l’arte della ceramica resiste meglio allo scorrere dei secoli. Le tradizionali teste di Moro siciliane, rappresentano uno dei più iconici esempi dell’arte sicula. Un amore proibito La leggenda parte dal racconto di una bellissima ragazza che viveva a Palermo, nel quartiere arabo Al Hàlisah (oggi Kalsa). Mentre si prendeva cura delle piante del suo balcone, venne notata da un Moro

Arredo bagno con ceramica di design

Grazie alla loro versatilità riescono ad adattarsi perfettamente ad ogni esigenza abitativa, giocando con colori, forme e dimensioni sono in grado di stravolgere gli ambienti, diventando un elemento per  l’arredo bagno in grado di regalare un fascino inedito alla casa: stiamo parlando di piastrelle!  Nell’articolo di oggi ci concentreremo sulle maioliche più adatte per arredare il bagno di casa. Le opzioni disponibili sul mercato sono infinite, ma non tutte le

PLISAGO: elementi in ceramica plissettata

Le forme che la ceramica è in grado di assumere sono infinte, e negli ultimi anni un numero sempre crescente di designer si è approcciato a questo materiale, riscoprendolo e donandogli nuova vita. Lo scopo di PLISAGO è proprio questo, riuscire a portare l’eleganza e la raffinatezza del gres porcellanato negli ambienti di living moderni. Il progetto è nato nel 2019, dalla mente del duo creativo composto da Eva Marguerre

Nathalie Du Pasquier: Mattonelle Margherita

Con Mattonelle Margherita, Nathalie Du Pasquier ha cercato di dare vita a un progetto articolato dove si intrecciano diversi linguaggi estetici e formali, puntando tutto sulle infinite sfumature del colore. Questa splendida collezione di piastrelle si caratterizza per la sua duplice anima: da un lato semplice e minimalista, dall’altro creativa e coraggiosa. Le maioliche sono realizzate in grès porcellanato smaltato. Portano avanti un’attenta ricerca sugli smalti al fine di trovare

Piatti di Reiko Kaneko: la ceramica che intensifica i sapori

I piatti che Reiko Kaneko ha realizzato hanno un obbiettivo: dimostrare come il colore, la forma, la consistenza e il peso delle stoviglie possano intensificare la percezione del sapore. La collezione si basa su una ricerca condotta dal professor Charles Spence nel campo della gastrofisica. Gli studi svolti in merito, dimostrano come la sensazione che ci trasmette il piatto può indurre il cervello a sperimentare una sensazione gustativa più intensa. 

“Primates Vase”: ceramica by Elena Salmistraro

La ceramica, nelle mani di Elena Salmistraro, sembra diventare animata e assume sfumature nuove ed esotiche. Per l’artista milanese, la natura è diventata negli anni fonte d’ispirazione principale. É un elemento di congiunzione tra arte e design, e la collezione “Primates” si ispira proprio a questo concetto rivoluzionario. Si tratta infatti di una serie di vasi, caratterizzati dalla scelta di colori e materiali inusuali.  Da dove arriva l’ispirazione per questo

“Relationship”: le brocche anatomiche in gres di Ana Illueca.

Cosa succederebbe se gli oggetti prendessero vita? Se la ceramica potesse parlare e assumere forme e sentimenti propri? Sono queste le domanda che, probabilmente, hanno ispirato il progetto “Relationship” di Ana Illueca. La ceramista spagnola, nel suo studio di Valencia, si è cimentata con una serie di brocche anatomiche che ricercano le forme e le sfumature umane. Le ceramiche che trasmettono un messaggio Un progetto, legato ad una mission, che

La ceramica di Vietri colorata e originale

Vetri sul mare è un piccolo paesino della Costiera Amalfitana. Se ci siete stati non potete non aver notato le coloratissime ceramiche che adornano l’intera cittadina. Si tratta di una tradizione artigianale antichissima che racchiude tutto il fascino del luogo. Questo tipo di ceramica si distingue dalle altre proprio per la scelta di tonalità  vivaci che prendono ispirazione dai colori del Mediterraneo. L’artigianalità del prodotto è un aspetto che non va

Ceramica e arte: i rivestimenti di Parc Güell

Tutti noi conosciamo il noto Parc Güell di Barcellona, progettato dal famoso architetto Antoni Gaudì tra i primi anni del Novecento. Questo parco è noto in tutto il mondo specialmente per i suoi originalissimi e coloratissimi mosaici realizzati in vetro e ceramica, che rivestono strutture ed edifici. Quale tecnica è stata utilizzata per realizzare i rivestimenti di Parc Güell? Tutte le strutture di Parc Güell sono state realizzate attraverso una