Arte

Tesori nascosti – le sculture ipnotiche di Jen Stark

Tesori nascosti – le sculture ipnotiche di Jen Stark Jen Stark è una giovane artista statunitense, classe 1983, che realizza delle sculture davvero uniche nel loro genere. L’artista infatti lavora su dei sopporti semplici, materiali “poveri” come la carta o il legno e realizza, attraverso l’incisione di strati di materiale, delle sculture coloratissime e che riproducono dei pattern ripetitivi, che sembrano estendersi all’infinito.   Ispirandosi infatti alla ripetizione matematica dei

La riscoperta della meraviglia: le sculture aeree di Janet Echelman

La riscoperta della meraviglia: le sculture aeree di Janet Echelman Janet Echelman è un’artista nordamericana, con un percorso professionale molto particolare. Originariamente formatasi come pittrice, prevalentemente da autodidatta a causa del rifiuto delle sue domande di ammissione a numerose scuole d’arte, darà una svolta alla sua carriera artistica grazie ad un evento apparentemente sfortunato. Giunta in India per un progetto espositivo delle sue tele, infatti, queste non hanno mai raggiunto

Trame colorate: le installazioni di Gabriel Dawe

Trame colorate: le installazioni di Gabriel Dawe Gabriel Dawe è un artista originario di Città del Messico, ma che vive e lavora in Texas. Le sue opere sono costituite da intricate trame di fili multicolore, che l’artista intreccia e combina come un complesso lavoro di maglieria, sino a creare delle strutture che possono ricordare delle ragnatele per alcuni e dei rifugi per altri.    Ciascuna opera di Dawe è un’installazione site

Architettura e colori: le opere psichedeliche di Markus Linnenbrink

Architettura e colori: le opere psichedeliche di Markus Linnenbrink Markus Linnenbrink è un artista di origini tedesche, che vive e lavora a New York. Le sue opere, realizzate quasi unicamente attraverso l’uso di pigmenti secchi, fissati attraverso delle specifiche resine – sebbene inizialmente utilizzasse principalmente i colori ad olio – si caratterizzano per l’uso geometrico ed emozionale del colore. Attraverso la rappresentazione di geometrie ripetitive, l’artista fa sì che lo

Il colore esplosivo di Katharina Grosse

Il colore esplosivo di Katharina Grosse Katharina Grosse è un’artista nata a Freiburg nel 1961; vive e lavora tra Düsseldorf e Berlino, dove ha sede il suo atelier. Il lavoro di questa artista, tra le più interessanti della scena contemporanea internazionale, si caratterizza prevalentemente per il rapporto che ha con la creazione dell’opera; le modalità di realizzazione delle sue opere ci riportano infatti all’action painting, portata però su una nuova

Materiali industriali diventano arte – intervista a Francesca Pasquali

Francesca Pasquali è una giovane artista italiana, le cui opere si caratterizzano per l’uso di materiali industriali ed inconsueti: cannucce, tessuti, setole sono alla base delle sue creazioni. Il tuo lavoro artistico è fortemente incentrato sulla materia: come scegli i materiali per le tue realizzazioni? Da cosa parte la tua ricerca? Ogni epoca trova i suoi mezzi, ogni periodo ricerca le proprie materie. Materiali plastici industriali, prodotti rigenerati, oggetti d’uso quotidiano:

Vectorfunk: lo stile geometrico di Matt W. Moore

Vectorfunk: lo stile geometrico di Matt W. Moore Matt W. Moore è un giovane artista originario di Portland. Il suo lavoro si caratterizza per uno stile metropolitano, astratto, talvolta ricco di colore, altre volte optical bianco/nero. Moore ha una formazione come artista grafico, ma la sua produzione non si limita unicamente all’arte vettoriale: è infatti anche street artist, illustratore, pittore. La sua arte è eclettica ed egli stesso ha sentito

Creatività e colore si incontrano alla mostra Color signal

Creatività e colore si incontrano alla mostra Color signal È finalmente iniziata la mostra Color Signal, l’esposizione celebrativa di Thesignofcolor! Ieri sera, con grande emozione, si è svolto il vernissage presso lo spazio PaggeriArte, dove sarà possibile visitare la mostra sino al 1 di novembre. Un evento che ha coinvolto 19 artisti e designer e al quale i cittadini hanno risposto con entusiasmo. Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato all’inaugurazione

Colore, fotografia e architetture industriali: intervista a Luca Casonato

Colore, fotografia e architetture industriali: intervista a Luca Casonato Luca Casonato è fotografo, laureato in ingegneria edile. Le sue principali passioni: il contesto urbano, le architetture e la metropoli, tematiche che si riflettono nelle sue fotografie. Lo abbiamo intervistato per conoscere più a fondo le sue opere. Il tuo lavoro si concentra prevalentemente sulla rappresentazione di scenari urbani, tecnologici o architetture: da cosa deriva questa scelta? Cosa rappresentano questi luoghi