Colore

Nuovo evento 2024: A cena con il colore

Colore, musica e armonia: cosa risuonano in voi queste tre parole? Giovedì 20 giugno 2024 torna l’appuntamento più atteso di sempre: A Cena con il colore!  L’evento giunge alla sua sesta edizione dal vivo e si terrà, come di consueto, a Sassuolo (MO), nel meraviglioso scenario di Piazza Garibaldi.

Il colore rosso è di tendenza: rimane un evergreen?

Da sempre, il colore rosso viene identificato come quello più sensuale e acclamato dalla moda. Basti pensare alle suole delle scarpe di Christian Louboutin o alla precisa sfumatura creata da Valentino Garavani: stilisti e designer conoscono molto bene il potere di questa tonalità. Una nuance che attrae l’attenzione e ammalia! Il colore rosso del passato I fauves, movimento artistico d’avanguardia, lo utilizzavano nel XX secolo con audacia drammatica, attribuendolo alla

Per un’altra prospettiva, basta usare il fluo!

Arredare una casa ha sempre una forte componente personale, quindi, tra le infinite ispirazioni del mondo della decorazione, esistono opzioni che non sono per tutti. I colori fluo sono tra queste! Per fluo si definiscono quelle tinte dall’impatto decisamente forte e, proprio per questo, possono respingere, ma hanno il potere di cambiare, con poco, il carattere di una stanza. All’interno della decorazione di una stanza, i colori fluo vanno centellinati,

Il brand Kate Spade si tinge di verde con Pantone

Gli anni ‘90 hanno risentito l’influenza di un mood opaco e tagliente, scia di un glam estremamente minimalista e rappresentativo del decennio precedente. In questo contesto, il brand Kate Spade New York ha lanciato l’iconica borsa “Sam”, modello più gettonato del marchio, in una tinta verde vivida e rivoluzionaria, per diventare poi parte fondamentale dell’identità visiva del brand. Per onorarne la storia e far rivivere il prodotto oggi, Kate Spade

Le cromie delle pareti nel 2024

Rigenerazione, dinamismo, passione, nostalgia, conforto, natura, ricerca delle radici. Questi sono alcuni dei sentimenti e delle parole che riflettono i trend cromatici per il 2024, risultato delle analisi sociali e delle ricerche di mercato di brand e forecaster che definiscono le cromie di riferimento. Se il 2023 ci è sembrato in salita, pare che in questo nuovo anno continueremo a confrontarci con qualche complessità nella scelta di colori e palette da

La tonalità Peach Fuzz è il colore del 2024!

Il Peach Fuzz è una tonalità tra il rosa e l’arancio che, con uno spirito avvolgente arricchisce e corrobora mente, corpo e anima, ma soprattutto rafforza il nostro bisogno di conforto, empatia e compassione. Lo ha annunciato Pantone, il Peach Fuzz 13-1023 è il colore del nuovo anno e vuole rappresentare, infatti, gentilezza, amore e inclusività. Un modo universale per mandare a tutti un messaggio di condivisione, senso di comunità

Che colore ha uno spirito libero?

La realtà in cui viviamo ora non è la stessa del passato e ha assunto una forma diversa, più completa e forse più fragile. Siamo immersi in un mondo in cui ci riconosciamo più sensibili alle emozioni scaturite dalla nostra casa e dall’ambiente circostante, e sentiamo una forte connessione emotiva con oggetti, vecchi e nuovi. Ma ci siamo mai domandati che colore ha uno spirito libero? La palette “Creative Mixology”

Il potere del colore. La visione di Yinka Ilori

Il designer britannico-nigeriano Yinka Ilori utilizza le vibranti cromie del suo paese d’origine per dare forma e colore alle installazioni neo-futuristiche da lui realizzate. Con passaporto britannico ma origini nigeriane, Ilori si è fatto conoscere in questi anni per un uso spregiudicato del colore, che attinge con orgoglio alle sue radici africane. È stato definito come uno dei designer emergenti del momento. Fa parte di una generazione di progettisti più

Pantone: il colore della biodiversità è una tonalità di rosa

Il Pantone Color Institute (PCI)  ha definito il colore della biodiversità: una tonalità di rosa brillante, che racchiude la sua evoluzione e mira a far luce su questa crescente minaccia ambientale globale. Ma come mai è così fondamentale dare spazio al tema in questione? Su cosa si reggono l’equilibrio e la salute del pianeta, e cosa sostiene tutta la vita naturale intorno a noi? La risposta è la biodiversità! Ossia