Colore

Colori parete 2021

Nuovo anno, nuove tendenze, nuovi colori. Dopo un anno così difficile, i designer di tutto il mondo e gli esperti del colore sono tornati a prediligere tavolozze calde e neutre, e hanno decreato il grigio e il beige come tonalità regine del 2021. Adesso vi mostriamo alcuni colori di tendenza per le pareti 2021 e alcune combinazioni che saranno al top delle scelte degli interior designer. Sfumature di verde Tra

Illustratori a confronto

È un vero e proprio incontro artistico e culturale quello tra Raphael Urwiller e Mayumi Otero, in arte Icinori, illustratori e designer uniti sia nel lavoro che nella vita privata. Lui è francese, lei giapponese, e il loro stile è delineato dalla brillante unione delle loro origini. Il risultato è una serie di illustrazioni magnifiche, accattivanti, dai colori sgargianti, che raffigurano paesaggi sognanti. I loro lavori, ormai noti in tutto

Skatepark: tra arte, colori e skate culture

Gli Skatepark, con il passare del tempo, sono diventati luoghi d’arte grazie all’intervento di molti street artist. Ne abbiamo scelti tre. Quelli che, secondo noi, sono i più interessanti e, ovviamente, i più colorati. Partiamo dall’ultima creazione dell’artista anglo-nigeriano Yinka Ilori. Ci troviamo a Lille, e più precisamente al Skatepark Colorama, che si trova all’interno del centro culturale La Condition Publique, magazzino ristrutturato dall’architetto Patrick Bouchain nel 2004. L’artista ha scelto di portare i colori

Sardegna, bluastra come il mirto

Si conclude il nostro lungo viaggio per le regioni italiane all’insegna del colore. E per farlo approdiamo su un’isola antica, misteriosa, con un mare senza uguali e un entroterra ricco di storia e di testimonianze architettoniche di epoche lontanissime, dove la bellezza ha scelto di interrare le sue radici: la Sardegna, bluastra come il suo mirto. Non potevamo parlare della Sardegna senza prendere come punto di riferimento il mirto, vera

Sicilia, arancione come i suoi agrumi

Basta sentirla nominare per ascoltare l’eco di mille sapori e di una storia piena di fascino e cultura. Oggi parliamo della Sicilia, magnifica terra al centro del Mediterraneo, isola tra cielo e mare separata dalla terraferma dallo Stretto di Messina, bagnata dallo Ionio, dal Tirreno e dal Mediterraneo, che ha saputo accogliere lungo il corso della sua storia grandi civiltà come Fenici, Greci, Arabi e Normanni, lasciandosi contaminare e arricchendo

Calabria, verde petrolio come i Bronzi di Riace

Punta del nostro stivale, la Calabria è una regione del’Italia Meridionale. A nord confina con la Basilicata, di cui vi abbiamo parlato il mese scorso, e a sud ovest un braccio di mare la separa dalla Sicilia. Bagnata a est dal Mar Ionio e ad ovest dal mar Tirreno, La Calabria si caratterizza per la grande diversità dei paesaggi e per la vicinanza delle sue montagne al suo mare che

Basilicata, marrone come i sassi di Matera

Situata tra la Calabria e la Puglia, nella parte meridionale dell’Italia, la regione Basilicata è un luogo dove silenzio, colori, profumi e sapori genuini portano lontano dal frastuono e dallo stress della vita moderna scandita da ritmi incessanti. Questa regione è l’unico caso in Italia a doppia denominazione. Anticamente veniva chiamata Lucania, dal “lucus” latino perché terra di boschi o perché popolata dai Liky, antico popolo proveniente dall’Anatolia, o ancora perché

Puglia, verde come l’olio DOP

Conosciuta come il “tacco” dello stivale italiano, la Puglia è una regione meridionale in grado di stupire chi la visita e chi ci vive. La sua è una bellezza abbagliante. La sua lunga storia ha lasciato molte tracce sul territorio, e così passiamo dal Romanico della Terra di Bari al Barocco della nobile Lecce, conosciuta come la “Firenze del sud”. Con un mare da sogno tra i più belli del

Campania: marrone ambrato come il Babà

La Campania è una regione del Sud Italia, terza per numero di abitanti, la più popolosa dell’Italia meridionale e la prima per densità. Terra del mezzogiorno preferita dai turisti, si conferma sempre più una delle mete più ambite dagli stranieri. Incuneata tra il mar Tirreno, a ovest, e l’Appennino meridionale, a est, la regione confina a nord-ovest con il Lazio, a nord con il Molise e a est con Puglia