Breaking news
  • Nessun post trovato

Design

Design a confronto: tre ristoranti

Torna il nostro consueto appuntamento con il design. A confrontarsi questa volta saranno tre ristoranti molto differenti tra loro. Partiremo dalla Norvegia, passeremo sulla costa centrale cinese e concluderemo il nostro viaggio sullo Stretto di Puget nel Pacifico nordoccidentale, negli Stati Uniti. Si chiama Under, dal norvegese “meraviglia”, ed è il più grande ristorante sottomarino del mondo. Si trova sulla costa del villaggio Båly, in Norvegia, e porta la firma

Tazze e teiere come opere d’arte

Eleganti, colorate, studiate nei minimi dettagli, delle vere e proprie opere d’arte da tenere nella propria casa. Stiamo parlando dei lavori di Vita, artista ucraina che, con un invidiabile maestria, dipinge sul vetro di tazze e teiere. Ogni pezzo è unico, irripetibile e soprattutto funzionale. Non sono solo oggetti da ammirare, ma anche da utilizzare nella quotidianità. Ogni singolo pezzo viene dipinto dalle mani esperte dell’artista, e una volta terminato

Design a confronto: tre hotel!

Design a confronto! Questa volta vi porteremo all’interno di tre meravigliosi Hotel. Abbiamo scelto tre strutture molto diverse tra loro. Partiremo dalla Cina centro-meridionale, passeremo per il Giappone e concluderemo il nostro viaggio nella Bosnia-Erzegovina. Questo autentico gioiello del design moderno è stato progettato dallo studio Duoxiangjie Architectural Design con sede a Pechino. Si chiama Eagle Rock Cliffs ed è completamente immerso nella natura, arroccato in cima a una montagna.

Tre ristoranti: design a confronto

Tre esclusivi ristoranti in tre grandi città. Torna il nostro consueto appuntamento con il design. Oggi voleremo nella splendida Copenaghen ed entreremo all’Alchemist, annoverato nella lista dei ristoranti più belli del mondo. Passeremo a Dubai e visiteremo il ristorante Masti dal sapore indiano. Concluderemo il nostro viaggio nella provincia cinese del Sichuan dove si trova il Garden Hotpot Restaurant.    Progettato dagli interior designer dello Studio Duncalf, l’Alchemist di Copenaghen

Big bit, la casa arcobaleno

Si chiama Big Bit ed è una fantastica casa multicolore realizzata nel cuore di Margate, piccolo paese inglese affacciato sul mare a mezz’ora di macchina da Canterbury. Non immaginatevi un piccolo paese noioso. Il delizioso centro storico, le strade acciottolate, le piazze del mercato, le spiagge e una serie di incredibili gallerie indipendenti, negozi, ristoranti e caffè rendono Margate un paese vivace e molto interessante per i suoi visitatori. È

Tre café: design a confronto (Seconda parte)

Dopo aver messo a confronto il Cafe Yeonnam-dong 239-20 di Seoul, il Pastel Rita Cafe di Montreal e l’Élan Cafe di Londra, abbiamo deciso di parlarvi di altri tre locali che hanno costruito la loro forza su un design curato nei minimi dettagli. Partiremo da Melbourbe, passeremo a Milano e concluderemo il nostro viaggio a Chengdu, in Cina. Design sostenibile, prodotti naturali e biologici, con un menu che segue le

Tre café: design a confronto

Accoglienti e curati nei minimi dettagli, dalla palette ai materiali, dall’arredamento alle decorazioni: stiamo parlando dei tre café che oggi metteremo a confronto. Partiamo da Seoul e più precisamente dal Cafe Yeonnam-dong 239-20. Di questo locale, unico nel suo genere, avevamo già parlato sul nostro profilo Facebook. Questo insolito coffe shop è ispirato a “W – Two Worlds” di Lee Jong-suk e Han Hyo-joo, famoso film coreano in cui i

Tre case: design a confronto

Dopo aver messo a confronto tre hotel e tre ristoranti, abbiamo deciso di entrare in tre diverse case a dir poco uniche. Eleganti, esclusive, pensate nei minimi dettagli: oggi vi faremo scoprire tre gioielli del design. Lontana dal caos delle città messicane e dallo smog, la Casa de Monte misura solo 42 metri quadrati ed è circondata da un vasto terreno. Il progetto, dalle forme geometriche pulite, è firmato da

Sedie: le novità del Salone del Mobile 2019

Il Salone del Mobile di Milano 2019 ha chiuso le porte della manifestazione con grande soddisfazione. Un palcoscenico che da sempre coniuga business e cultura, facendo la storia del design e dell’arredo di ieri, oggi e domani. E che si presenta al mondo con un’offerta di prodotti di altissima qualità. La 58esima edizione ha contato oltre 386mila visitatori da 181 Paesi, il 26% in più rispetto al 2017 e il 17%