Design

Edifici che cambiano forma e colore

24 Lug , 2017  

Edifici che cambiano colore, case che cambiano forma: la tecnologia e il design hanno fatto passi da gigante e queste costruzioni ne sono la prova. Ecco alcuni dei progetti più incredibili.

La facciata del parcheggio dell’aeroporto di Brisbane sembra essere un’onda in movimento. Le pareti sono state rivestite da 250.000 pannelli quadrati di alluminio perforati che ondeggiano grazie alla forza del vento. Alcuni di questi quadrati sono più scuri e creano le curve del fiume Brisbane.

Il Kiefer Technic Showroom è stato progettato dallo studio Giselbrecht+Partner, si trova in Austria e dispone di un pannello automatizzato. Conta 112 piastrelle di metallo che rivestono la facciata curva e si adeguano in risposta ai cambiamenti di luce e ai desideri dei suoi utenti.

La casa progettata da D*Haus Company è in grado di assumere otto diverse forme per soddisfare le diverse stagioni e gli eventi meteorologici. È ispirata all’origami e i suoi muri esterni si piegano in modo tale che quelli interni, realizzati in vetro, si trasformino in facciate.

La Biblioteca Nazionale della Bielorussia è uno dei simboli della città di Minsk. Questa struttura a forma di diamante, Inaugurata nel 2006, conta 23 piani e rappresenta il valore della conoscenza immagazzinata nei libri che contiene. Durante il giorno brilla come un diamante. Di notte, invece, si trasforma in un cuore pulsante di colori con i suoi 4646 led.

La Villa Hush Hush si trova a sud dell’Inghilterra e porta la firma dello studio Marks Barfield Architects. È stata pensata per nascondersi tra gli alberi da occhi indiscreti. Può alzare due dei suoi piani per oltre 9 metri dal suolo grazie alle colonne di sostegno sommerse sottoterra.

Il Centro di Cultura e delle Arti della città di Suzhou (Cina) è stato ideato dal designer Paul Andrea ed è diventato a tutti gli effetti un’attrazione turistica. La sua facciata, curva come un ragnatela, cambia colore.

Queste due torri, che verranno costruite entro l’anno a Hangzhou, in Cina, sono le Zhejiang. Gli imponenti grattacieli saranno ricoperti da cristalli di diversi colori che rifletteranno la luce. Il progetto è firmato dal Laboratorio per la Visionary Architecture (Lava).

È un vero e proprio omaggio al tempo. Le loro facciate saranno una sorta di bollettino meteo e indicheranno le previsioni per il giorno successivo. Le 250.000 luci creeranno diversi effetti grafici e rifletteranno il tempo del momento: pioggia, nebbia, sole ecc. Sarà costruito a Melbourne, in Australia, al numero 888 di Collins Street. Questo edificio è progettato dallo studio Ramus e sarà completato nel 2017.

 

 

 

Commenti

commenti

, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *