Arte della ceramica

L’arte iperrealista di Christopher David White

27 Feb , 2017  

L’artista americano Christopher David White ha realizzato una serie di straordinarie sculture iperrealistiche. Rami e alberi sono pieni di dettagli e realizzati con estrema cura e precisione. Ma Christopher David White, oltre a essere uno scultore, è anche un’illusionista: quello che vedete non è legno, ma ceramica. Le sue opere sembrano qualcosa, ma sono qualcos’altro.

“Ho scelto l’argilla per sfruttare la sua innata capacità di simulare una grande varietà di materiali. L’argilla sottolinea il concetto che la nostra comprensione del mondo è un’illusione”

L'arte iperrealistica di Christopher David White

Attraverso la tecnica del trompe l’oeil, l’artista inganna lo spettatore e lo costringe a guardare l’opera da vicino, lo spinge a indagare sulle verità nascoste di queste sculture realistiche. Lo scopo è ricordare a tutti che la nostra comprensione del mondo è ingannevole. L’artista indaga la realtà dell’effimero, riproduce il decadimento della natura ed esplora il profondo rapporto che l’uomo ha con lo scorrere del tempo e con la natura che lo circonda.

“La giustapposizione di elementi naturali aiuta nella creazione di una percezione alterata, costringendo lo spettatore a guardare più da vicino”.

L'arte iperrealistica di Christopher David White

Christopher David White coglie con estrema precisione il decadimento del legno, il suo logorio e il passare del tempo attraverso la ceramica. White sottolinea il fatto che non siamo separati dalla natura, ma piuttosto intrinsecamente collegati ad essa, combinando spesso soggetti umani a quelli naturali attraverso la presenza di strutture simili ad alberi e a volti.

L'arte iperrealistica di Christopher David White

“Sentivo il bisogno di esporre la bellezza legata alla decadenza mentre, nello stesso tempo, costruivo il mio particolare punto di vista riguardo la percezione del mondo che ci circonda.”

Il risultato è sorprendente.

 

Fonte immagini christopherdavidwhite.com

 

 

Commenti

commenti

, , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *