Arte

L’arte tridimensionale di Crystal Wagner

20 Feb , 2017  

Vive e lavora a Harrisburg, Pennsylvania. Ha conseguito l’MPA presso l’Università del Tennessee e il BFA presso l’Atlanta College of Art. Crystal Wagner è un’artista interdisciplinare, contemporanea e appassionata delle forme bi e tridimensionali, composte da materiali non convenzionali: plastica e carta sono i suoi elementi preferiti. Attraverso l’utilizzo di materiali e tecniche differenti realizza installazioni di grandi dimensioni in cui il colore trionfa con tutta la sua forza comunicativa. Rappresentata dalla Hashimoto Contemporary di San Francisco, lavora per colossi come Nike, Gnu, Viacom; ha esposto ed espone nelle principali gallerie di arte contemporanea e le sue meravigliose opere hanno ricevuto recensioni anche sul New York Times.

L’arte tridimensionale di Crystal Wagner

Crystal Wagner lavora con tutti quei materiali che incontriamo normalmente nella nostra quotidianità. Definisce le sue opere un vero e proprio incontro tra il mondo costruito e quello naturale. Le sue opere sono di grande impatto e spingono lo spettatore a distaccarsi dalle sue creazioni e a guardare, con autentica sincerità, il mondo in cui vive.

Crystal Wagner

Tra le opere più famose troviamo “Wild Efflux”, una scultura tridimensionale realizzata con materiali sintetici e numerosi strati di plastica. Si trova a New York, nella hall del Palazzo Viacom. La scultura è lunga 36 metri e alta più di 10. Per realizzarla ci sono voluti più di 100 volontari e 10 giorni di lavoro. L’artista immagina le sue opere come il prodotto di un futuro lontano dove “la plastica cresce da sola”. Il Wild Efflux si espande sulle pareti rendendo la hall del Palazzo Viacom parte integrante dell’opera.

Crystal Wagner

 

Fonte immagini crystalwagner.com

 

 

Commenti

commenti

, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *