Tag "design"

Design pop: mobili multicolor di Anthony Hartley

Anthony Hartley è un eccentrico designer inglese: ogni creazione viene accuratamente plasmata, pezzo per pezzo, dalle sue sapienti mani. Proprio per questo motivo ama farsi chiamare “falegname”. Grazie a questa lavorazione artigianale, ogni singolo elemento è curato minuziosamente nei minimi dettagli. La sua esperienza nella falegnameria hanno permesso ad Anthony di comprendere a fondo la natura dei suoi materiali e di spingere al limite tecnico le possibilità di tensione di

Architettura, design e colore: intervista a Paolo Brescia

Cromoambiente è un modello che fornisce il supporto per l’applicazione consapevole del colore grazie all’uso finalizzato dell’energia luce-colore. Lo scopo è far stare meglio l’individuo negli spazi che vive. Abbiamo incontrato e intervistato Paolo Brescia, il suo ideatore, che ci ha accompagnato in un affascinante viaggio alla scoperta del colore. Come è iniziata la sua passione per il colore? Non è possibile dire quando è iniziata. Ho sempre avuto la

La città della ceramica in Cina: il progetto è italiano

L’architettura italiana è sbarcata in Cina. È completamente made in Italy il progetto che è stato realizzato nella contea di Liling, nella regione di Hunan situata nella Cina sud orientale, noto centro di produzione di ceramiche artistiche. Il maestoso complesso firmato dall’AEI di Firenze, completamente pedonale, è nato dall’ispirazione progettuale scaturita dalla suggestione creata dalla disposizione casuale, su di un vassoio, di elementi ceramici di uso comune (tazzine, vasi e

Arte in ospedale

Vita Arts è un’organizzazione che lavora affinché gli ospedali possano diventare, per quanto possibile, un luogo accogliente, vivace, colorato e stimolante per i bambini, grazie al prezioso aiuto di designer, illustratori e creativi. Il The Royal London Children’s Hospital è uno dei più grandi ospedali del Regno Unito specializzato nella cura dei più piccoli (130 posti letto e 40.000 pazienti ogni anno), ma soprattutto esempio eccellente della filosofia di Vita

L’arte iperrealista di Christopher David White

L’artista americano Christopher David White ha realizzato una serie di straordinarie sculture iperrealistiche. Rami e alberi sono pieni di dettagli e realizzati con estrema cura e precisione. Ma Christopher David White, oltre a essere uno scultore, è anche un’illusionista: quello che vedete non è legno, ma ceramica. Le sue opere sembrano qualcosa, ma sono qualcos’altro. “Ho scelto l’argilla per sfruttare la sua innata capacità di simulare una grande varietà di

Le ceramiche ipnotiche di Matthew Chambers

Il creativo Matthew Chambers si è laureato nel 2004 al Royal College of London ed è un grande appassionato di Costruttivismo. Le sue opere si ispirano al lavoro di artisti come Barbara Hepwhorth, Bridget Riley e Mondrian. Le sue ceramiche ipnotiche di forma sferica trasmettono grande dinamicità, caratteristica che le discosta dalla staticità dei lavori realizzati in ceramica. È proprio per raggiungere questa dinamicità che l’artista ha passato molto tempo

Fotografia giramondo: un viaggio tra porte e finestre

André Vicente Goncalves è un fotografo portoghese di 28 anni. Studiava informatica all’università di Trento quando decise, improvvisamente, di cambiare strada e iniziare a frequentare  un corso di fotografia all’università di Lusophone. Ma André, oltre alla fotografia, aveva un’altra grande passione: le finestre. Strano ma vero. Secondo il fotografo di Lisbona, le finestre differiscono a seconda della regione, fungono da simbolo caratteristico della città e comunicano la storia del luogo in

Natale: le luminarie più belle del mondo

Il Natale è sempre più vicino e le varie capitali del mondo si addobbano a festa per la grande occasione. Ma quali sono le città con le luminarie più belle del mondo? Scopriamole insieme. Luci d’artista, Salerno Sono passati undici anni dalla prima edizione di Luci d’Artista. L’ultima edizione ha fatto registrare più di 2 milioni e mezzo di turisti in città (da Novembre 2015 fino a Gennaio 2016). Le

I busti in ceramica di Jess Riva Cooper

Jess Riva Cooper è un’artista canadese e insegnante a Toronto, in Ontario. Ha studiato presso la Rhode Island School of Design e al Nova Scotia College of Art and Design. Ha partecipato a numerose esposizioni d’artista, dalla Brandeis University al Lillstreet Arts Center, dalla Medalta alla Archie Bray Foundation, fino al The Kohler Arte Industria Programma. Cooper attualmente insegna al Sheridan College nel Corso di Craft e Design Program a