Tag "sculture"

Le ceramiche di Haejin Lee

La ceramista Haejin Lee crea sorprendenti sculture che si dissolvono davanti ai nostri occhi. L’artista utilizza colori delicati e tenui, che mostrano l’essenza più preziosa delle sue raffinate creazioni. Spesso realizza forme umane che sembrano liberarsi dalla gabbia rappresentata dalle fasciature. “Sezionare una scultura su cui ho passato ore è un’esperienza distruttiva, ma mi dà anche una sensazione di formicolio alla colonna vertebrale. Mentre lavoro l’argilla, creare una bella comunicazione visiva è

Ceramiche dal mare: Eva Zethraeus

Eva Zethraeus è nata in Svezia nel 1971 ed è cresciuta a Birmingham, in Inghilterra. Oggi vive e lavora nella città svedese di Göteborg. A 11 anni si trasferì con la sua famiglia a Madrid, in Spagna, ed è lì che nacque la sua grande passione per l’arte. Tra le mura del Prado, museo che si trovava a pochi passi dalla sua scuola, si lasciò rapire dal trittico di Hieronymus

Le raffinate ceramiche di Hitomi Hosono

Hitomi Hosono è una raffinata ceramic designer. È nata in Giappone, dove la sua famiglia gestisce da molti anni una piccola azienda agricola di riso. Dopo gli studi in Danimarca e al Royal College of Art, si è definitivamente trasferita a Londra, dove vive, lavora e collabora con marchi importanti come la Wedgwood.   Le sue fantastiche creazioni, vere e proprie sculture, sono ispirate dalla natura e minuziosamente dettagliate. Alberi

Le ceramiche floreali di Zemer Peled

Zemer Peled è un’artista israeliana che dalla lavorazione di frammenti di ceramica riesce a dare forma a fantastiche sculture di fiori e piante acquatiche. L’artista si occupa personalmente di tutto il processo di realizzazione: dalla produzione e cottura artigianale di grandi e sottoli fogli di argilla fino alla loro rottura e al successivo assemblaggio dei pezzi frantumati. Il risultato è un’infinità di colori e modelli, anche se la Peled utilizza

Le ceramiche surreali di Juliette Clovis

Juliette Clovis è un’apprezzata artista francese contemporanea multidisciplinare. Le sue sculture di ceramica vertono su tre temi principali: la vita in contrapposizione con la morte, il legame fra tradizione e modernità e il rapporto fra l’essere umano e la natura che lo circonda. Per anni, Juliette Clovis ha lavorato sull’identità femminile e sulla rappresentazione delle donne nella società contemporanea e nella sua storia. Nelle sue opere più recenti, le donne sono